QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

La pandemia ci ha costretti a casa lontano dai nostri spazi didattici e allora in che maniera concludere un viaggio nella storia dell’arte, iniziato in prima media con la finalità di imparare, apprezzare e leggere un’opera d’arte?

Sperimentiamo la lettura dell’opera valorizzando l’osservazione , proviamo ad entrare dentro l’opera non solo attraverso lo studio e la conoscenza ma attraverso l’esperienza del Tableau vivant. Su Wikipedia si legge: Tableau vivant è un'espressione francese che significa «quadro vivente» e, in arte, descrive uno o più attori o modelli d'artista opportunamente mascherati a rappresentare una scena come in un quadro vivente.

Il valore aggiunto di questa esperienza per gli alunni è stato il doverla realizzare a casa, in questi mesi caratterizzati dal lockdown e dalla didattica a distanza, con il coinvolgimento della famiglia che in assenza dell’insegnante diventa parte fondamentale del team che ruota attorno alla realizzazione dell’opera dove necessariamente sono chiamate a collaborare più persone. Come non ricordare : “La ricotta di Pasolini” del 1963 : dove La deposizione del Pontorno e del Rosso Fiorentino vengono presi a modelli . (per il video https://www.youtube.com/watch?v=caGieiinG9M ).

Una guida, per gli alunni, alla realizzazione del tableau vivant è stato l’articolo di Emanuela Pulvirenti , presente nel suo Blog “Didatticarte” dal titolo: “Quattro modi per fare i quadri viventi senza fotomontaggio” (per il video https://www.didatticarte.it/Blog/?p=9862 ). Alcuni alunni hanno riprodotto una scultura o un dipinto curando i particolari come l’abbigliamento, altri hanno attualizzato l’opera o con l’inserimento di un semplice oggetto oppure con un’ambientazione contemporanea, altri ancora ci mostrano esempi di lavori di fotomontaggio . A seguire alcuni dei lavori realizzati dagli alunni della 3 D e della 3 E, guidati dalla prof.ssa Biagia Dolce.

https://drive.google.com/file/d/1AHz8z5N6zzB6v_PiEEsE4D0Jr49FPy_z/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/13K_SeeJps0DhDwxvswvLZHN5CP2AfEaE/view?usp=sharing 

URP

Istituto Comprensivo
"Salvatore Quasimodo"
Via E. Fieramosca, 39
97100 Ragusa
Tel: +39 0932 256856
Fax: +39 0932 256833
PEO: rgic831008@istruzione.it
PEC: rgic831008@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. RGIC831008
Cod. Fisc. 92020900889
Fatt. Elett. UFD70N